04 Apr

ECCELLENZA 


Campionato Juniores Regionali Elite 

TEAM S. LUCIA GOLOSINE – SOVIZZO = 1 - 0

Team S.Lucia Golosine: N. Viola, Zangani, Provvidenza, Ojog,  Viola R., Aliperti, Bersan (23’ st Paolini), Gaspari, Kismoune (37’ st Negri), Castioni (28’ st Sestito), Faccini (1’ st Vargiu). A disposizione: Borin, Meazza, Viapiana, Espinola, Sitnic. All. Franco Righetti. 

Sovizzo: Scremin, Gasbarrini, Bovo, Mordegan, Faccini, Paganin, Gasparella (22’ st Meneghetti), Bozzetto, Somma, De Mello (14’ st Ceron), Vitiello (26’ st Meggiolaro). A disposizione: Brandellero, Mirelli, Marchetto, Zanuso, Maran, Ongaro. All. Marco Pasqualotto.

Reti: al 8° st Vargiu

Arbitro: Marco Fattori di Verona 

Nella 9^ giornata di ritorno del girone A del Campionato Juniores Regionali Elite il Team fa valere ancora una volta il fattore casa e batte i vicentini del Sovizzo incamerando tre punti vitali in ottica salvezza. Primo tempo avaro di emozioni con i ragazzi di mister Franco Righetti che tengono il pallino del gioco ma che faticano a rendersi pericolosi dalle parti di Scremin. L’unica occasione gol e degli ospiti con un tiro ravvicinato in mischia al 37° sul quale è attento a respingere Nicola Viola. Passano 5 minuti e i biancoblù rispondono con Aliperti bravo ad involarsi sulla fascia destra con il suo tiro cross che finisce sull’esterno della rete. Nella ripresa il Team S.Lucia Golosine parte forte e costringe sulla difensiva i vicentini che all’8° minuto capitolano. Il nuovo entrato Vargiu addomestica una palla sulla trequarti, finta di destro e botta di sinistro da una ventina di metri con la palla che si insacca nell’angolo basso alla destra di Scremin che si distende in tuffo ma non ci arriva. 1 a 0 per il Team. Trovato il vantaggio i locali sfiorano il raddoppio due volte con capitan Castioni, che prima non inquadra la porta sull’uscita a vuoto di Scremin, e poi calcia di sinistro a lato dopo aver saltato in dribbling due difensori nell’area avversaria. I ragazzi di mister Righetti si chiudono sempre più a difesa del risultato e gli ospiti prendono campo ma faticano a pungere dalle parti di Nicola Viola ben difeso dalla diga difensiva sorretta dal fratello Riccardo. Gli ospiti continuano a giocare palle lunghe mentre il Team alleggerisce con qualche ripartenza. Alla fine i vicentini, nonostante la grande pressione finale, riescono a creare poco o nulla, mentre gli “aquilotti biancoblù” escono dal campo con tre punti d’oro e mantengono ancora inviolato il loro fortino casalingo che gli ha portato 24 dei 26 punti totalizzati finora, nelle 10 gare casalinghe il Team ha raccolto 7 vittorie e 3 pareggi. Il Team sale al 9° posto in classifica con 26 punti scavalcando di un punto il Valgatara e si porta a +7 dall'Olimpica Dossobuono e a+9 dall’Alba Borgo Roma, penultimo è il Vigasio a 15 e ultimo il S.Giovanni Lupatoto con 13 punti. E sabato prossimo il Team di mister Franco Righetti sarà di scena ancora in via Po’ contro il Villafranca, capolista del girone con 53 punti a +9 sul Montecchio Maggiore.

#NoiSiamoilTeam   


ALLIEVI U17 ELITE

Unica nota stonata di questo weekend la sconfitta degli Allievi contro il forte Malo quinto in classifica. La nota positiva oltre alla solita prestazione tutto cuore ed impegno è stato il rientro del portiere Bonato dopo l'infortunio alla schiena.


UNDER 15: TEAM SLG - DOSSOBUONO 2-2

TEAM: Giambenini, Magagna, Okunoghae (25’st Misuriello), Venturini, Ciobanu, Passigato, Molinaro, Peretti, Sospetti, Gragnato (20’st Lorenzi), Loddo. A disp.: Brunelli, Federico, Oni Enoma. All.: Paschetto.


DOSSOBUONO: Schiavo, Girardi, Valente, Turri, Sonato, Dogaru, Baietta, Speri, Natali, Arikhan, Cristaldi (20’st Gramis). A disp.: Marchesini, Carone, Soave, Tauro, Armentano, Merola, Gazzoli, Piccinato. All.: Mantovani.

Reti: Magagna (T) 15’pt, Natali (O) 33’pt, Speri (O) al 6’st, Venturini (T) al 17’st.

Partita sofferta per il Team dopo un buon primo tempo con il vantaggio bianco-blu di Magagna. Il pareggio ospite a fine primo tempo cambia la partita con il Dossobuono che poi trova nella ripresa il vantaggio e sfiora il terzo gol. Venturini con un bel colpo di testa consente agli aquilotti di raggiungere il Baldo (sconfitto a Montorio) in testa alla classifica. Oggi va bene così, punto guadagnato e testa alla prossima.