29 Nov

ECCELLENZA - L' Arena del 29.11.21


JUNIORES ELITE

Villafranca – Team S.Lucia Golosine  4 - 3

Villafranca V.se.: Martari, Dal Ben, Forante, Malavasi, Megna, Bertasini, Scrinzi, Pasquetto, Bernardo (11’st Chieppe), Aloisi, Cappellaro  (36’st Rossi). A disp.:D’Amico, Morelato, Pigozzo, Bertol, Benassuti, Sguazzardo, Zanetti. All.: Massimo Bubani

Team S.Lucia Golosine: Borin,Zangani (17’pt Sitmic),Viola, Gaspari, Aliperti, Sestito, Bersan (36’st Meazza), Castioni (41’st Buzzanica), Ceacla, Paolini (26’st Vargiu), Ambrosio. A disp.:Viola, Espinola, Negri, Kismoune, Osog. All.: Andrea Olivieri

Arbitro: Alessandro Ramazzini di Verona


Reti: 7’pt e 41’pt Ceacla (TSL), 38’pt.Scrinzi (V), 43’pt e18’st Aloisi  (V), 22’st Ambrosio (TSL),38’st Megna (V).

Si è giocata oggi la 10^ giornata del girone A del Campionato Juniores Regionali Elite che vedeva i ragazzi di mister Andrea Olivieri impegnati nella difficile trasferta in casa della capolista Villafranca di mister Massimo Bubani. Partita che sulla carta sembrava già scritta ma che sul campo il Team ha giocato a viso aperto senza paura passando meritatamente in vantaggio dopo 10 minuti con una botta in diagonale di Ceacla che si infilava sotto le gambe di Martari. A metà del primo tempo l’episodio che poteva cambiare l’esito della gara; punizione dal limite per il Team che Ambrosio calciava magistralmente col pallone che incocciava sull’incrocio dei pali e tornava a centro area dove Ceacla di testa faceva ponte per Ojog che al volo di destro metteva dentro. L’arbitro annullava però la rete per fuorigioco non vedendo che c’era un difensore in prossimità della linea di porta a difendere. Dal possibile 2 a 0 si passa così sull’1 a 1 con una verticalizzazione per Scrinzi che solo davanti a Borin al 41° lo infila. Il pari però dura solo pochi minuti perché Bersan si esibisce in uno slalom sulla sinistra e dal fondo pesca Ceacla a centro area che fulmina per la seconda volta Martari con una botta che sbatte sotto la traversa prima di finire in rete. Il Team avrebbe l’occasione per andare negli spogliatoi sul 2 a 1 ma in chiusura di tempo il Villafranca riesce a pareggiare, Cappellaro viene lanciato in contropiede in sospetto fuorigioco e solo davanti a Borin appoggia per l’accorrente Aloisi che appoggia in rete il 2 a 2 a porta vuota.Primo tempo spettacolare nel quale non si sono visti i 14 punti in classifica che dividono le due squadre e con gli ospiti bravi a pressare alto e a mettere in difficoltà la corazzata blaugrana. Nella ripresa gli ospiti calano un po’ di intensità e il Villafranca prende in mano il pallino del gioco impegnando più volte Borin, oggi fra i migliori in campo. A metà tempo splendida imbucata centrale di Malavasi che pesca Aloisi tutto solo sul dischetto del rigore che insacca il 3 a 2 per il Villafranca. Il Team con orgoglio va alla ricerca del pareggio che arriva alla mezz’ora della ripresa con uno splendido tiro a giro di Ambrosio che si insacca nel sette più lontano alle spalle di Martari. Il Villafranca subito il 3 a 3 si riversa in avanti ma i ragazzi di mister Olivieri si difendono bene su un campo oramai calato nell’oscurità totale. Quando sembrava ormai fatta l’impresa del Team a due minuti dalla fine arriva la doccia fredda. Su un calcio d’angolo dalla sinistra i biancoblù ospiti si dimenticano a centro area il centrale difensivo Megna che con un tuffo di testa insacca il beffardo 4 a 3. Il Team nei cinque minuti di recupero prova a pareggiare ma di occasioni da gol se ne vedono poche, nel vero senso della parola, dato che sul campo sprovvisto di riflettori erano oramai calate le tenebre (forse sarebbe meglio cominciare mezz’ora prima). Nel buio si sente il triplice fischio del signor Alessandro Ramanzini che regala i tre punti al Villafranca che si mantiene così in vetta alla classifica con 26 punti a +1 sul Montecchio e a +4 sul Pescantina Settimo. Il Team S.Lucia Golosine resta all’ottavo con 12 punti a -1 dal Sovizzo. Sabato prossimo la squadra di mister Andrea Olivieri ospiterà il san Giovanni Lupatoto con la speranza di ritornare alla vittoria.


ALLIEVI ELITE


UNDER 15 REGIONALI

Crisi di risultati per i ragazzi di Mister Paschetto che cedono le armi ad un buon Pescantina. La vetta della classifica si allontana, ma non tutto è perduto ... mai mollare.


UNDER 14 PROVINCIALI

TEAM SLG-NOGARA 8 - 0 (RETI: SPATOLA 3, BISCAZZI E RECCHIA 2, N.ARDUINI)

Unica gioia la larga vittoria dei ragazzi di De Nando e Rustici che mantengono la seconda posizione in classifica in attesa della sfida alla capolista Scaligera nel prossimo turno. Bravi ragazzi!!